Il museo va a scuola

Martedì 5 febbraio i bambini dell’infanzia, hanno avuto la possibilità di compiere un’esperienza indimenticabile con gli educatori, Chiara e Davide, del Museo di Storia Naturale e Archeologica di Montebelluna (TV).

Il titolo dell’esperienza fatta al mattino dai bimbi piccoli e medi era “5 sensi per esplorare il mondo”. Attraverso esperienze dirette e giochi (illusioni ottiche, attività tattili, colori primari, suoni/versi di animali simulati dallo stereo) si è cercato di stimolare la curiosità e l’apprendimento dei bimbi recuperando il valore dei 5 sensi.

Nel pomeriggio invece, i grandi si sono cimentati in un’esperienza intitolata “Giochiamo con l’aria” e come piccoli scienziati hanno avuto l’opportunità di scoprire alcune caratteristiche dell’aria attraverso giochi e l’uso di strumenti del laboratorio scientifico del Museo.

Hanno potuto mettere in pratica tutto il procedimento del METODO SCIENTIFICO partendo da un’ipotesi, seguita dall’esperimento a verifica dell’ipotesi fatta. Le attività proposte sono state:

  • Costruiamo un paracadute
  • C’è un buco nel palloncino
  • La forza dell’aria

Ecco a voi alcune foto delle varie esperienze:

Intervista fatta ai bambini il giorno dopo l’esperienza:

  1. Cosa abbiamo fatto ieri? Quali esperimenti?
    Francesco: Abbiamo costruito il paracadute con il pongo, i 4 fili ed il sacchetto di nylon.
    Chiara: Dopo abbiamo provato a farlo volare, siamo saliti sullo scivolo e l’abbiamo lanciato.
    Vanessa: Poi Davide ci ha dato delle palline di pongo e siamo risaliti sullo scivolo e abbiamo lanciato insieme il paracadute e le palline.
    Gioele: Abbiamo visto che la pallina di pongo cadeva per prima
  2. Chi si ricorda il secondo esperimento?
    Francesco: Davide ci ha raccontato la storia del gabbiano Rocco e il gatto Pedro.
    Gioele
    : Davide ci ha dato una provetta per mettere dentro Pedro (un pezzetto di carta azzurro). Lo abbiamo messo dentro con la pinzetta. Abbiamo messo l’acqua nel bicchiere, abbiamo immerso la provetta e abbiamo visto se si bagnava Pedro. Non si bagnava!
  3. Chi si ricorda il terzo esperimento?
    Ludovica: Davide ha gonfiato il palloncino.
    Giovanni: Ha messo lo scotch nel palloncino.
    Paride: Davide ha preso l’ago per scoppiarlo.
    Vanessa: Il palloncino si è sgonfiato senza fare rumore. Non ha fatto “PUM” e noi pensavamo scoppiasse, invece no!